corso yoga gestanti

Yoga Gravidanza Novara

La gravidanza è un momento della vita della donna magico e ricco di emozioni che coinvolge non solo il corpo fisico, ma anche il suo mondo emotivo, mentale, sociale e spirituale. La pratica dello yoga consente di favorire un benessere psico-fisico nell’intero periodo e preparare ad affrontare il parto con serenità.

IL SIGNIFICATO DI YOGA,” UNIONE”, TROVA LA SUA MASSIMA ESPRESSIONE NEL PERIODO DELLA GRAVIDANZA

L’INTENSA UNIONE TRA MADRE E BAMBINO.

Percorso "Armonia"

Con il percorso “Armonia” offro alle future mamme uno spazio per affrontare la gravidanza con serenità e guidare la futura mamma verso una maggiore consapevolezza dei diversi aspetti:

    • – fisico, accogliendo l’evoluzione fisica del corpo, imparando ad ascoltare le proprie sensazioni corporee, ampliando e rinforzando la propria capacità di respirare;
    • – mentale, imparando a rilassarsi profondamente e a rilasciare le tensioni psico–emotive con benefici per sé e per il bambino;
    • – spirituale, sviluppando la capacità di sapersi ascoltare per cogliere i propri veri bisogni ed imparando ad ascoltare il piccolo che sta crescendo dentro di lei.

Gli incontri alternano momenti di pratica yoga (asana, pranayama-tecniche di respirazione), rilassamenti guidati e in base ai partecipanti, momenti di approfondimenti con esperti su tematiche quali: la corretta alimentazione naturale in gravidanza utile sia per la mamma che per il bambino; le tecniche di rilassamento con automassaggio e massaggio in coppia.

Come praticare lo yoga in gravidanza
yoga in gravidanza novara
  • L’elemento principale nella pratica dello Yoga è imparare ad “ascoltarsi” , ascoltare quello che comunica il nostro corpo, la nostra mente, le nostre emozioni. Quindi specie durante la gravidanza è importante sapere ascoltare le proprie esigenze, i propri limiti, le proprie potenzialità che il corpo offre.
  • Usare lo yoga senza imposizioni: non praticare asana( posizioni) se hai dolori o non ti senti bene; puoi invece eseguire il rilassamento e esercizi di respirazione.
  • Non forzare mai le posizioni ( asana): fai quello che il tuo corpo lascia fare in quel momento; fai con calma e lentamente.
  • Mantieni le posizioni solo se le senti comode, rilasciandole gradatamente e con attenzione, appena giunge fatica o fastidio