“Ascoltare o raccontare fiabe attiva la nostra immaginazione (imago-agere), la nostra creatività, risveglia archetipi ( funzioni vitali), che ci permettono di osservare il nostro ‘regno’, prendere decisioni, mettere in atto l’azione, connetterci con la magia e il ‘meraviglioso’ che si trova davanti ai nostri occhi, nella vita di tutti i giorni, attingere ad energie addormentate, scoprire tesori nascosti, operare la trasformazione,per realizzare i nostri sogni e le nostre aspirazioni” – Paola Biato

Counseling archetipico immaginale

Psicofiaba: metodo per il risveglio dell'immaginazione

TROVARE RISPOSTE NELLA NOSTRA ANIMA

Ho scoperto questo metodo quasi per caso, anche se credo che il caso non esista, un giorno alla ricerca di un corso per i miei aggiornamenti e ne sono stata catturata come per magia.
Questo metodo ideato e messo a punto da Paola Biato mi ha permesso di arricchire i percorsi di counseling che propongo integrando il modello teorico di riferimento della Psicosintesi con uno strumento che ben si accosta per contattare e sviluppare quelle che in psicosintesi vengono dette le Funzioni psichiche (immaginazione, intuizione, pensiero, impulsi-desideri, sensazioni, emozioni-sentimenti). L’azione dell’Io personale avviene attraverso l’uso di queste funzioni che, se conosciute e usate in modo armonico con l’azione della volontà possono costruire creativamente il futuro personale e di relazione.
Ed ecco che il metodo PsicoFiaba applicato al counseling permette di utilizzare le fiabe quali strumenti efficaci per raccontare e raccontarsi, esprimere emozioni, elaborare le situazioni attraverso immagini archetipiche e metafore che emergono dalla nostra anima. Ho così ottenuto l’abilitazione come Facilitatrice del metodo.

METODO PSICOFIABA

CARTE GESTALTICHE DEI TAROCCHI FIABESCHI

PSICOFIABA si ispira alla Psicomagia e ai Psicotarocchi di A. Jodorowsky, alla Psicologia Immaginale di J. Hillman e di S. Calloni Williams.  Nasce dall’unione di due parole e si propone di risvegliare l’antica arte del racconto. Non un racconto qualsiasi, ma racconti per l’Anima. 
Vengono utilizzate delle carte gestaltiche – TAROCCHI FIABESCHI come strumenti e metodologie per il Counselling espressivo, simbolico, archetipico e immaginale.

Sono un sistema simbolico di carte, di immagini originali, ispirate dalla gestalt, con diverse funzioni: 

  • Per creare ed inventare fiabe, per il racconto e la  scrittura creativa e intuitiva, per la fiababiografia
  • Per l’auto-esplorazione e l’auto-cambiamento nel Counseling
  • Per meditare e ricevere soluzioni e risposte
  • Per attingere a mappe psichiche e rituali iniziatici
  • Per domandare agli “oracoli” e dialogare con gli “dei”
  •  Per modificare l’immaginario e operare trasformazioni
  •  Per risvegliare il potere della magia (il mondo delle infinite possibilità).

Per maggiori informazioni sul metodo: psicofiaba.jimdo.com

Se vuoi sperimentare il metodo con un incontro personale

"E quando trovi il coraggio di raccontarla, la tua storia, tutto cambia. Perchè nel momento stesso in cui la vita si fa racconto, il buio si fa luce e la luce ti indica una strada. E adesso lo sai, il posto caldo, il tuo posto al sud sei tu"

[Ferzan Ozpetek]